Durazzo: prenota con un clic

Durazzo, città moderna e vivace, è dopo Tirana il centro più importante dell’Albania, nonché il principale porto del paese sia per quanto riguarda lo scambio di merci che il trasporto passeggeri; ma non solo: Durazzo è anche diventata nel corso degli ultimi anni una meta turistica sempre più gettonata tra gli europei.

La città, d’altronde, non ha nulla di invidiare a destinazioni più conosciute: ottime opportunità di svago si mescolano ad attrazioni culturali e ad un discreto patrimonio artistico, che il governo si è impegnato negli ultimi anni a valorizzare.
Ad attirare i turisti a Durazzo è principalmente il suo splendido litorale lungo oltre 6 chilometri, caratterizzato da acqua cristallina e mare sempre calmo. Contrariamente a quanto avviene nelle città italiane, a Durazzo sono pochi gli stabilimenti balneari, ed i turisti possono godersi il mare in piena libertà e senza alcuna spesa ulteriore.


Tante sono le spiagge degne di nota, e molto variegate, così da andare incontro ai gusti più disparati: si va da quelle situate a pochi passi dal centro, dalla sabbia bianca e fine, a quelle più distanti, come la splendida “Golem”, a ridosso di una fitta pineta. Sulla spiaggia “Gjenerali”, forse la più suggestiva, si alternano distese sabbiose e tratti rocciosi, mentre chi ama le immersioni può optare per il “Capo di Lagiji”.
Lungo il corso principale del centro cittadino, “Rruga Taulantia”, non mancano le possibilità di fare shopping e sono presenti numerosi locali di ogni genere nei quali ballare, cantare al karaoke o sorseggiare la tipica birra Tirana.
Per meglio comprendere la cultura locale, consigliamo di visitare il “Museo Archeologico di Durazzo”, nel quale sono esposti reperti provenienti dall’intera Albania, e soprattutto la straordinaria “Moschea Et’hem Bey”, costruita a partire dal 1700 e considerata la più bella dei Balcani grazie ai suoi particolari affreschi esterni.
Altro luogo di interesse è l'”Anfiteatro Romano”, scoperto negli anni ’60 e che sarà probabilmente inserito a breve nella “lista dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità” dell’Unesco.
Una città piacevole ed accogliente dunque, ma soprattutto facilmente raggiungibile dal nostro paese: tanti sono infatti i traghetti per Durazzo che collegano quotidianamente la città ai principali porti italiani, rapidamente e a costi decisamente contenuti. D’altronde, le spiagge di Durazzo distano meno di 200 chilometri dalle nostre coste.
Dal porto il Bari, il collegamento è garantito quotidianamente e durante tutto il corso dell’anno da ben quattro compagnie di navigazione: “Adria Ferries”, “Ventouris Ferries”, “European Seaways” e “Grandi Navi Veloci”; le traversate durano appena 8 o 9 ore e le navi offrono sistemazioni in grado di andare incontro ad ogni esigenza.
“Adria Ferries” opera inoltre due o più traversate settimanali (a seconda della stagione) tra Trieste e Durazzo con scalo intermedio ad Ancona, della durata rispettivamente di 37 e 20 ore circa e con possibilità di soggiornare in spaziose cabine dotate di ogni comfort.