Quando il pieghevole può fare la differenza

Il pieghevole è uno degli strumenti più utilizzati per fare pubblicità  e per dare molte informazioni attraverso un foglio stampato, il tutto è composto da un foglio di un formato standard o personalizzato stampato su entrambi il lati e poi piegato in varie colonne per poi dargli una forma precisa.
Come si è detto le misure del pieghevole possono essere standard, ovvero può nascere dalle misure un A4 ( 21 x 29,7 cm ) o un A3 ( 29,7 x 42 cm ), che sono i formati più usati per questo tipo attività, invece, molti preferisco personalizzarli in modo particolare e avvolte anche divertente, ad esempio alcuni decidono di far realizzare un pieghevole con qualche angolo ritagliato in modo particolare o altri optano per una piega diversa per far divertire e divertirsi nel farlo aprire / sfogliare in modo diverso, magari per un semplice divertimento, per una questione estetica e originale o perché si vuole dare un messaggio ben preciso, magari dato da una mappa o da un percorso, dando alle pieghe il ruolo di guidare il lettore nel verso giusto e comprendere a peno il significato del gesto e soprattutto del contenuto.


La stampa pieghevoli è molto usata soprattutto dagli hotel, centri i quali approfittano della facile manualità del formato per inserire molte più informazioni, in maniera più elegante, rispetto ad un volantino o una locandina. Viene usato anche e specialmente durante gli eventi, dove il numero di persone è abbastanza elevato e quindi risulta complicato spiegare tutto a tutte pe persone presenti, le quali possono leggere con calma il suo contenuto e portarlo a casa per accedervi con tranquillità una volta finito l’evento.
Una pubblicità stampa veramente efficace, che nonostante le sue dimensioni ridotte si riesce ad organizzare un numero abbastanza elevato di testo e foto, dando un idea generale ma precisa di ciò che si vuole dare. Tutto questo grazie alla sua tecnica di piegatura, dividendo gli spazi in modo equo e proporzionale, diventando una sorta d piccolo libricino portatile.
Il pieghevole è conosciuto anche come depliant e non bisogna confonderlo con la brochure la quale ha la differenza di essere rilegato.